Vicky Cristina Barcelona

Il film è scritto e diretto da Woody Allen, prodotto dalla Gravier e dalla Mediapro, in collaborazione con l’emittente spagnola Antena 3. È stato presentato fuori concorso al 61º Festival di Cannes ed è il quarto film consecutivo girato da Allen fuori dagli Stati Uniti.

Il titolo richiama i nomi delle due giovani protagoniste e la città dove si svolgono le loro vicende.

Cristina (Scarlett Johansson) e Vicky (Rebecca Hall), infatti, sono due grandi amiche che decidono di trascorrere una vacanza estiva a Barcellona, presso i parenti di una delle due. Le ragioni della scelta sono per entrambe molto diverse: Vicky desidera trascorrere gli ultimi mesi da single facendo delle ricerche per il suo Master sulla cultura catalana, mentre Cristina vuole cambiare aria e allontanarsi per un po‘ dall‘ultimo disastro sentimentale.

Anche l’approccio verso l’amore è per entrambe molto diverso: Vicky è una ragazza molto posata ed è fidanzata con un ragazzo molto rispettabile. Cristina invece è sessualmente ed emotivamente disinibita ed è alla continua ricerca della passione travolgente che la faccia camminare a due metri da terra.

Una sera ad una mostra presso una galleria d’arte Cristina rimarrà folgorata dallo sguardo dell’ affascinante pittore Juan Antonio (Javier Bardem). Cristina è ulteriormente attratta da lui quando Judy, la zia, le sussurra all‘orecchio che Juan Antonio ha avuto una relazione talmente torrida con la sua ex-moglie Maria Elena (Penélope Cruz) che hanno tentato di ammazzarsi a vicenda. Più tardi quella sera, quando Vicky e Cristina stanno cenando, Juan Antonio si avvicina al loro tavolo con un‘audace proposta: le invita a trascorrere con lui il fine settimana nella cittadina di Oviedo, dove potranno visitare le bellezze del luogo, bere dell‘ottimo vino fino a fare l‘amore tutti insieme. Vicky reagisce scandalizzata alla proposta mentre Cristina è letteralmente rapita dalla franchezza e dal carisma dell‘uomo e convince Vicky ad accompagnarla. Ma complice un mal di stomaco che colpirà Cristina, sarà proprio l’insospettabile Vicky – venendo meno a tutti i suoi principi – a cadere nelle braccia del bel pittore catalano. Tornati a Barcellona, però, la situazione si ribalta e la giovane Cristina si ritroverà a fare da collante per Juan Antonio e Maria Elena, che troveranno un equilibrio di coppia tanto ambito in un triangolo artistico-amoroso.

Il tema affrontato da Allen è semplicissimo: meglio aspirare a una storia stabile e rassicurante o seguire il filo delle proprie passioni?

La sensazione che mi ha ccompagnata all’uscita dal cinema è stata una sensazione di leggerezza. Perchè anche se Allen non dà alcuna risposta riesce tuttavia a spostare i temi pesanti della rinuncia ai propri sogni e della ricerca di un senso nella leggerezza di una commedia fatta di intrecci amorosi e situazioni drammaticamente esilaranti. Tanto che non si può far altro che ridere all’ennesimo disperato tentativo di una splendida Penélope Cruz (Maria Elena) che tenta di sparare al marito colto in atteggiamenti amorosi con Vicky.

Ottima inoltre l’accoppiata Cruz – Johansson, protagoniste tra l’altro di un bacio saffico di cui tanto si è discusso durante le riprese del film, ma che sinceramente non è nulla di che. Molto bravi anche Bardem, nel ruolo dell’artista tenebroso ed irresistibile, e Rebecca Hall, una bella sorpresa nel ruolo di Vicky, divisa tra la voce del cuore e quella della mente.

Come in tutti i migliori film di Allen, anche qui una voce narrante accompagna per tutta la storia, con uno sguardo disincantato ed ironico sulla realtà. Mentre una città da sogno come Barcellona sullo sfondo coinvolge ed incanta per tutta la durata del film. E le domande messe in moto dal film rimangono senza risposta dopo i titoli di coda, perchè in fondo questa semplicemente è la vita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: