Dossier sull’ omofobia in Italia

Omofobia in Italia? Solo “storie”!

history_of_violence

In seguito agli ultimi avvenimenti di violenza nei confronti di coppie o singoli GLT e visto che chi dovrebbe porre rimedio alla “legalizzazione” di questa crescente ondata di violenza ha affermato che “l’omofobia è solo un reato di pensiero” e per questo non perseguibile, bloccando i fondi destinati all’Istat per l’indagine contro le discriminazioni causate dall’orientamento sessuale, ho deciso di realizzare una sorta di dossier raccogliendo, a partire da quest’anno e andando a ritroso, tutti i casi di violenza o discriminazione nei confronti di persone GLT in Italia. Ho cercato di fare anche una sorta di classificazione per genere, sottolineando in rosso le violenze nei confronti di donne, in blu nei confronti di uomini, in verde quelle nei confronti di trans. e in grigio scuro gli atteggiamenti omofobi in generale. Tutto ciò sarà utile per cercare di capire anche la tipologia di aggressori, che può variare e fare così delle comparazioni. Per visionare il dossier completo per anno basterà cliccare sull’indice.

Tengo a precisare che l’opera sarà in continua trasformazione, e che al momento raccoglierà solo i casi di cui si è data notizia, ma sono più che sicura che le vicende di violenza o discriminazione riportate sono solo la punta di un iceberg che si vuole ignorare!

Indice 2009

  • 15 Gennaio 2009: Padre Cantalamessa: “La rivoluzione gender? E’ destinata a fallire come il marxismo”.
  • 15 Gennaio 2009: Milano, trans rifiuta una prestazione gratuita e viene rapinata.
  • 15 Gennaio 2009: Avvenire, unoini civili? Lo Jodice: “I desideri non meritano tutela”.
  • 13 Gennaio 2009: Milano, Stefano Galli (Lega): “Sono contrario a celebrare l’omosessualità come una non-malattia mentale”.
  • 13 Gennaio 2009: Milano, denuncia dei Verdi: “I leghisti discriminano i gay in consiglio regionale”.
  • 11 Gennaio 2009: Milano, “Omosessuale? Non donerai mai più”.
  • 10 Gennaio 2009: Trieste, parole inquietanti di un dirigente di giovanili di calcio. I gay non sono accettati.
  • 9 Gennaio 2009: Città del Vaticano, le convivenze offuscano la famiglia.
  • 9 Gennaio 2009: Città del Vaticano, Tintin non era gay.
  • 8 Gennaio 2009: Milano, per regolarizzare i trans li assume come operai e poi li fa prostituire.
  • 8 Gennaio 2009: Lippi, “Gay nel calcio? Mai visti in 40 anni”.
  • 4 Gennaio 2009: Mantova, morto in camera. Giallo in hotel.
  • 3 Gennaio 2009: Napoli, transessuale trovata morta vicino a piazza del mercato.

Indice 2008

  • 31 Dicembre 2008: Roma, transessuale ucciso. Confessa l’assassino.
  • 30 Dicembre 2008: Lecce, video hard e ricatti.
  • 30 Dicembre 2008: Milano, trans ucciso a Natale: arrestati due marocchini.
  • 30 Dicembre 2008: Roma, arrestato prestunto assassino del trans ucciso a Centocelle.
  • 28 Dicembre 2008: Firenze, trans picchiata e rapinata.
  • 27 Dicembre 2008: Firenze, Monsignor Betori: “No alle unioni di coppie gay”.
  • 27 Dicembre 2008: Napoli, ucciso uomo in treno.
  • 27 Dicembre 2008: Milano, travestito trovato morto.
  • 24 Dicembre 2008: Milano, giovane gay aggredito a seguito di un commento sulla bellezza di Pato.
  • 23 Dicembre 2008: Parma, violentano e picchiano trans. Arrestati due polacchi.
  • 22 Dicembre 2008: Città del Vaticano, il Papa: “No all’ideologia gender”.
  • 22 Dicembre 2008: Bolzano, oscurati manifesti lotta Aids.
  • 20 Dicembre 2008: Bolzano, campagna contro l’Aids di arcigay, polemica in comune.
  • 17 Dicembre 2008: Catania, suicida in cella dopo abusi perchè scriveva poesie.
  • 14 Dicembre 2008: Cremona, Forza Nuova: no al Cremona Pride.
  • 12 Dicembre 2008: Youtube censura: chiesa ed omosessualità.
  • 9 Dicembre 2008: Panorama, sul forum del giornale omofobia gatuita. Dure le risposte del caporedattore.
  • 9 Dicembre 2008: Rai2, censura Borkeback Mountain. Marano: dopo scuse grottesche promette che andrà in onda senza tagli.
  • 9 Dicembre 2008: Milano, inseguito e picchiato per strada perché gay.
  • 8 Dicembre 2008: Rai2 censura Brokeback Mountain.
  • 6 Dicembre 2008: Oscurata su youtube la videoinchiesta di Tommasi sui corsi della chiesa per guarire dall’omosessualità.
  • 5 dicembre 2008: Livorno, lite per difendere il nonno da advances gay.
  • 5 Dicembre 2008: Gelli dice la sua su gay, lesbiche, trans e confino.
  • 4  Dicembre 2008: Roma, Marcello Pera: i media vogliono far passare il Vaticano per oscurantista.
  • 3 Dicembre 2008: Roma, stalking: alla Camera respinta l’aggravante omofobia.
  • 3 Dicembre 2008: Roma, Frattini: no a legittimazione internazionale dei rapporti familiari gay.
  • 1 Dicembre 2008: Città del Vaticano, no del Vaticano alla proposta Onu di depenalizzare l’omosessualità.
  • 30 Novembre 2008: Fabrica di Roma (Vt), Magdi Allam: “No ai matrimoni gay”.
  • 29 Novembre 2008: Sassari, “Sei gay”, e giù botte. Condannati due del branco.
  • 28 Novembre 2008: Napoli, transessuale picchiata selvaggiamente.
  • 28 Novembre 2008: Treviso, “Pulizia etnica dei gay”. Gentilini scagionato.
  • 28 Novembre 2008: Puglia ancora troppo omofobica. Indagine choc di Agedo.
  • 27 Novembre 2008: Riccione, no agli hotel per gay.
  • 27 Novembre 2008: La7, su “Exit” Sgarbi associa pedofilia ed omosessualità.
  • 26 Novembre 2008: Roma, un indagato per l’omicidio della transessuale.
  • 25 Novembre 2008: Per una volta una buona notizia: Milano, viado aggredito salvato da rifugiato irakeno.
  • 24 Novembre 2008: Sul mio blog ricevo questo commento: “Siete froci, che cazzo volete!”.
  • 24 Novembre 2008: Roma, trovato per strada corpo esanime di un transessuale.
  • 23 Novembre 2008: Tornimparte, “Giustizia per mia sorella”.
  • 23 Novembre 2008: Olbia, diffidenza verso i gay ma non al lavoro.
  • 23 Novembre 2008: Gorla Minore, Giovanardi: “Aiuteremo solo la famiglia naturale”.
  • 21 Novembre 2008: Lucca, cerca di investire e poi aggredisce una ragazza: denunciata donna thailandese.
  • 21 Novembre 2008: Cardinale Biffi, omosessuali: persone da rispettare, ma errore da condannare.
  • 20 Novembre 2008: Ancona, film gay censurato in parrocchia.
  • 19 Novembre 2008: Arcigay denuncia: corsi della Chiesa per guarire gay.
  • 19 Novembre 2008: Roma, sei gay? Niente casa in affitto!
  • 19 Novembre 2008: Arcigay : 1 vittima di bullismo su 5 è gay.
  • 18 Novembre 2008: Bologna, ragazze derise e prese a sassate.
  • 14 Novembre 2008: Viareggio, “Paga o dico che sei gay”.
  • 14 Novembre 2008: Brescia, ricordo vittime transgender, la giunta dice no.
  • 12 Novembre 2008: Los Angeles, Trick Trick delfino di Eminem pubblica album con un pezzo omofobo.
  • 12 Novembre 2008: Brescia, negato spazio alla memoria transgender.
  • 12 Novembre 2008: Parma, Borgo B, Soliani (PD): parli il ministro Carfagna.
  • 11 Novembre 2008: Bologna, cinque giovani gay rapinati e picchiati in un locale.
  • 10 Novembre 2008: Famiglia Cristiana a PD: no a proposta Concia su omofobia.
  • 7 Novembre 2008: Parma. Il caso del Borgo B : “Non criminalizzare la diversità”. L’associazione «Certi diritti» promuoverà iniziative in Oltretorrente.
  • 6 Novembre 2008: Parma. “Controllate il locale gay”. Scoppia la polemica. Il «Borgo B» di borgo Bernabei: è gestito da una coppia gay.
  • 31 Ottobre 2008: Roma, On. Binetti: “Ricordo che i pastori lavorano con i giovanissimi. Documento del Vaticano rimedio contro i pedofili”.
  • 31 Ottobre 2008: Città del Vaticano, no ai preti gay ‘La virilità dà maggiore equilibrio’.
  • 30 Ottobre 2008: Genova, i trans del ghetto “vincono” la battaglia antisgomberi.
  • 30 Ottobre 2008: Bolzano, “Via gay, immigrati e zingari parassiti”.
  • 29 Ottobre 2008: Genova, trans in consorzio: «Non potete sfrattarci».
  • 26 Ottobre 2008: Roma, coppia etero abborda due trans. Poi li rapinano e gli sparano.
  • 24 Ottobre 2008: Roma, tiro al trans. A colpi di pistola.
  • 23 Ottobre 2008: Roma, esponente UDC Villa si dimette a seguito dell’emarginazione subita dopo il proprio coming-out.
  • 19 Ottobre 2008: Roma: transessuale aggredita. Arcigay: “Episodio orrendo”.
  • 18 Ottobre 2008: Sandra Alvino, presidente dell’Associazione Italiana Transessuali, tornerà a chiamarsi Sandro a causa delle discriminazioni subite.
  • 16 Ottobre 2008: Roma:Pressing del Forum Famiglie: sostegni, ma solo a vere famiglie.
  • 15 Ottobre 2008: Roma, “Frocio nun se deve dì”. Mara Venier e Vladimir Luxuria contro l’omofobia in prima serata.
  • 15 Ottobre 2008: Sassari, no della minoranza al registro comunale: «Dobbiamo tutelare la famiglia».
  • 13 Ottobre 2008: Catania, gay senza patente, ricorso dei ministeri condannati.
  • 12 Ottobre 2008: Roma, DiDoRè: per i cattolici non servono e parlare di discriminazini è irragionevole.
  • 10 Ottobre 2008: Massa, prof vieta ad alunno di indossare una felpa. Il logo sarebbe un messaggio omo-erotico.
  • 9 Ottobre 2008: Torino, in aula si discriminano i ragazzi gay.
  • 6 Ottobre 2008: Rovigo, Luana Zanaga allontanata dalla squadra di calcio che allenava perchè gay.
  • 6 Ottobre 2008: Radio Maria, Chiara Atzori infettivologa antigay: “Le leggi favorevoli ai gay incrementano l’Aids”.
  • 4 Ottobre 2008: Trento, Emilio Giuliana: nel mirino ragazzi gay e zingari.
  • 3 Ottobre 2008: Udine, ancora scritte contro i gay al bar “Pi greco”.
  • 2 Ottobre 2008: Rovigo, “In polizia non mi volevano perchè sono lesbica. Mi hanno mandata da uno psicologo”. Ma l’agente Luana è ancora in servizio.
  • 24 Settembre 2008: Chiampo, si ritrova la casa tappezzata di insulti ed offese.
  • 21 Settembre 2008: Casteggio, insulti alla coppia gay: va a processo.
  • 18 Settembre 2008: Villa d’Adda (Bg), “Mi ha lasciato per un’altra”, le uccide tutt’e due.
  • 18 Settembre 2008: Ales (Oristano), si apre il processo contro una docente.
  • 16 Settembre 2008: Albizzate, I Finocchi devono stare nelle foibe – in diretta TV su Raidue – “Insieme sul 2″.
  • 15 Settembre 2008: Roma, “Gay nei forni”. Scritte shock a San Giovanni.
  • 12 Settembre 2008: Carignano (Genova), gay aggredito da un cliente.
  • 12 Settembre 2008: Firenze, omicidio durante rapporto gay. Prostituto romeno confessa.
  • 10 Settembre 2008: Roma, il senatore Berselli (PdL): boom dell’omosessualità? Sì, le ragazze la danno via troppo facilmente!
  • 9 Settembre 2008: Roma, nuova aggressione contro coppia gay.
  • 8 Settembre 2008: Pordenone, scritte contro i gay al liceo.
  • 7 Settembre 2008: Cagliari, per Benedetto XIV le famiglie gay non sono famiglia.
  • 1 Settembre 2008: Napoli, giovane lesbica sfregiata in piazza Bellini.
  • 31 Agosto 2008: Catanzaro, giovane detenuto stuprato, picchiato e messo in isolamento con topi e scarafaggi.
  • 18 Agosto 2008: Roma, “GAY NEI FORNI SUBITO”. Scritta offensiva davanti alla gelateria a San Giovanni.
  • 16 Agosto 2008: Limena (Pd),dalle auto sassi contro i transessuali.
  • 12 Agosto 2008: Roma, trans aggredita e stuprata “Stuprarci è diventato un diritto!”
  • 6 Agosto 2008: Milano, giovanissimi uccidono prostituta trans.
  • 31 Luglio 2008: Fiuggi, Jaime Ondarza e Lucetta Scaraffia al Fiuggi Family Festival: un bollino per promuovere film per famiglie.
  • 27 Luglio 2008: Roma, giovani aggrediti all’Eur.
  • 24 Luglio 2008: Roma, “Sei lesbica! Aggredita a calci e pugni.
  • 18 Luglio 2008: Lecce, sparano pallini a trans e prostituta.
  • 17 Luglio 2008: Catania, gli ritirano la patente perchè gay: sarà risarcito.
  • 15 Luglio 2008: Firenze, mette in vendita un rene contro la discriminazione.
  • 15 luglio 2008: Valle d’Aosta, l’ex presidente della Regione, Luciano Caveri, precisa e sottolinea di non essere omosessuale.
  • 12 Luglio 2008: Parma, “Non sono gay”, e lo riempie di botte.
  • 12 Luglio 2008: Cermenate (Como), ucciso viado: calci e pugni e poi travolto dall’auto!
  • 7 Luglio 2008: Viareggio, 22enne ricattato a scuola.
  • 7 Luglio 2008: Giovanardi, “Sì a soldati gay ma non ostentazioni”.
  • 29 Giugno 2008: Milano, coprifuoco nella gay street.
  • 28 Giugno 2008: Trecate (Novara), Bossi: “Noi con le donne, la sinistra con i gay!”.
  • 26 Giugno 2008: Bologna, Caffarra “omosessualità pericolo sociale”.
  • 20 Giugno 2008: Rai, giudicata scorretta sulle coppie gay da Mazzocchi.
  • 11 Giugno 2008: Roma, condannati i tre romeni che incaprettarono ed uccisero un attore gay.
  • 12 Giugno 2008: Napoli, aggressione a due giovani perchè gay.
  • 29 Maggio 2008: Roma, la Camera approva emendamento che rende impossibile la lotta alle discriminazioni per l’orientamento sessuale.
  • 27 Maggio 2008: Palermo, accoltella il figlio perchè gay.
  • 26 Maggio 2008: Bertone, no ai gay in seminario.
  • 25 Maggio 2008: Agrigento: bulli contro un coetaneo gay.
  • 25 Maggio 2008: Roma, aggredito il conduttore del portale DeeGay.it, Christian Floris, 24 anni, mentre rincasava.
  • 18 Maggio 2008: Trieste, segnali di omofobia.
  • 17 Maggio 2008: Roma, la folla applaude nel blitz anti viados: “Faremo come a Napoli con i Rom!”
  • 17 Maggio 2008: Pesaro, madre ferisce figlia omosessuale.
  • 16 Maggio 2008: Livorno, trans sequestrata, stuprata e rapinata.
  • 15 Maggio 2008: Trieste, omofobia al consiglio studentesco.
  • 26 Aprile 2008: Capua, deve sborsare 500 euro per non svelare la relazione omosessuale.
  • 21 Aprile 2008: Moggi, non ci sono gay nel calcio.
  • 9 Aprile 2008: Torino, gay aggredito e seviziato per sei ore.
  • 26 Marzo 2008: Pavia, licenziato perchè gay.
  • 25 Marzo 2008: Milano, sei stilista, quindi gay, e non ti affitto la casa!
  • 22 Marzo 2008: Milano, trans stuprato da tre stranieri.
  • 19 Marzo 2008: Torino, agguato ai gay.
  • 13 Marzo 2008: Emilia Romagna, AN contro assessorato per donne, gay e disabili.
  • 23 Febbraio 2008: Corte di Cassazione, astenersi dal dichiarare un rapporto omosessuale, fatto disonorevole.
  • 20 Febbraio 2008: Roma, incendiato locale gay Coming Out.
  • 18 Febbraio 2008: Torino, picchiato perchè vuol fare il ballerino.
  • 14 Febbraio 2008: Roma, nuovo attacco ai gay dal Papa.
  • 13 Febbraio 2008: Milano, pestati perchè ritenuti “diversi”.
  • 12 Febbraio 2008: Parma, cacciato di casa perchè gay.
  • 26 Gennaio 2008: Viareggio, ” pagami o dico che sei gay!”.
  • 6 Gennaio 2008: Roma, trans violentate e rapinate.
  • 3 Gennaio 2008: Napoli, aggrediti tre giovani.

Indice 2007

  • 22 Dicembre 2007: Prato, trans aggredito per pochi euro.
  • 19 Dicembre 2007: Catania, giovane trans suicida in una comunità.
  • 3 Dicembre 2007: Soriano nel Cimino (Viterbo), un consigliere di An: “non dedichiamo un parco a Pasolini, era ricchione!”
  • 7 Dicembre 2007: Palermo, “Fuma ed è lesbica!”, e le tolgono il figlio.
  • 29 Novembre 2007: Finale Ligure, “Sei gay!”tre bulli minacciano compagno di classe.
  • 27 Novembre 2007: Bari, ragazzo di 20 anni è stato picchiato con violenza da un gruppo di cinque persone perché gay.
  • 26 Novembre 2007: Este (Padova), “Sei gay? Niente più coro parrocchiale!”.
  • 12 Novembre 2007: Gela, deriso dal compagnetto di classe e additato come “femminuccia”, decide di ricorrere alla “giustizia fai da te”.
  • 12 Novembre 2007: Roma, giovane ventiduenne si suicida perché gay.
  • 6 nov 07: ricatta omosessuale, arrestato magrebino (La Stampa).
  • 2 Novembre 2007: Tre ragazzi gay aggrediti alla stazione Termini.
  • 1 Novembre 2007: Roma, sfregiata la targa dedicata a Paolo Seganti.
  • 27 Ottobre 2007: Sondrio, Riccardo Belotti viene assassinato nella sua casa di Sacco a Cosio Valtellino.
  • 19 Novembre 2007: D di Repubblica: “Attacchi sempre più frequenti ad omosessuali e trans”.
  • 26 Ottobre 2007: Cosenza, Trentatrenne di Crotone ucciso barbaramente a Laurignan.
  • 19 Ottobre 2007: Milano , stuprato nel parco per una sigaretta.
  • 4 Ottobre 2007: Lanciano, FN: “Fermare l’avanzata finocchia a calci e pugni!”.
  • 11 Settembre 2007: Pistoia, le incursioni omofobe a Pistoria partono anche da Prato
  • 11 Settembre 2007: Bologna, molotov nello chalet.
  • 4 Settembre 2007: Napoli, aggressioni a danno dei gay a Piazza Bellini.
  • 29 Agosto 2007: Milano, falsi gay adescano cliente e lo rapinano.
  • 27 Agosto 2007: Torino, tre sacerdoti fanno sesso con un giovane, che li ricatta.
  • 12 Agosto 2007: Treviso, Gentilini: “Pulizia etnica contro i culattoni”.
  • 1 Agosto 2007: Roma, Stefania non ce l’ha fatta: morta la transessuale aggredita.
  • 31 Luglio 2007: Gela, atti di bullismo nei confronti di un ragazzo.
  • 8 Luglio 2007: Latina, incendiata l’auto di una coppia gay.
  • 25 Giugno 2007: Milano, dopo il pride milanese la giunta si spacca sui gay.
  • 24 Giugno 2007: Montecompatri (Roma), il Vescovo Matarrese durante l’omelia «i gay non possono essere considerati cristiani».
  • 23 Giugno 2007: Bologna, aggressione omofoba dopo il comizio di Forza Nuova.
  • 21 Giugno 2007: Imola, il Vescovo “family gay?Dietro c’è solo il vuoto!”.
  • 19 Giugno 2007: Roma, Cossiga “L’omosessualità è un peccato che grida vendetta al cospetto di Dio”.
  • 18 Giugno 2007: Roma, Mario Mieli “Pezzotta ci offende. Valuteremo denuncia”.
  • 15 Giugno 2007: Roma, al via il Pride. Polemiche al governo.
  • 12 Giugno 2007: Torino, c’è la parola lesbica, niente recita a scuola!
  • 12 Giugno 2007: Roma, cacciato dal padre perché gay.
  • 12 Giugno 2007: Domodossola, insulti in stazione perché gay.
  • 6 Giugno 2007: Milano, morto Maurizio Oldani aggredito domenica.
  • 4 Giugno 2007: Milano, Moratti nega il patrocinio al cinema gay dopo 21 anni.
  • 2 Giugno 2007: Bari, “Sei gay? Niente Eucaristia!”.
  • 31 Maggio 2007: Bolzano, sedicenne rapito e rapato a zero perché considerato omosessuale.
  • 23 Maggio 2007: Milano, la notte dei prostituti
  • 20 Maggio 2007: Grosseto, vandalismo presso l’Arcigay.
  • 20 Maggio 2007: Belluno, Calderoli “A sinistra i gay e i coglioni!”.
  • 19 Maggio 2007: Palazzolo Sull’Oglio (Brescia), «IL CORO di San Pancrazio non vuole essere diretto da nessun culattone».
  • 19 Maggio 2007: Pescara, “Se proprio volete le quote rosa, allora io propongo le quote anche per i finocchi”.
  • 19 Maggio 2007: Rovigo, aggressione omofoba: 11 denunciati.
  • 19 Maggio 2007: Lucca, gay picchiati e rapinati da rumeni.
  • 18 Maggio 2007: Gubbio, Conferenza Episcopale Italiana:  monsignor Betori e i mali del mondo.
  • 16 Maggio 2007: Milano, aggredito Paolo Ferigo, presidente Arcigay Milano.
  • 15 Maggio 2007: Montebbelluna, lo insulta: “Sei gay”. E gli spacca la testa.
  • 14 Maggio 2007: Torre del Lago, aggredita coppia gay.
  • 13 Maggio 2007: Pistoia, lasciati volantini con svastiche e scritte omofobe davanti la casa di Matteo Marliani, ex presidente Arcigay di Pistoia.
  • 10 Maggio 2007: Roma, l’Avvenire pubblica un “bestiario”, frasi dal forte sapore omofobico , raccolte in questi mesi dai radicali, e pronunciate da esponenti del mondo politico cattolico, teo-dem, illustri personalità vaticane e anche un bel pezzo di centrosinistra.
  • 9 Maggio 2007: Udine, ReggaeSummertime e omofobia.
  • 8 Maggio 2007: Torino, concerto annullato per il predicatore reggae anti-gay Capleton.
  • 6 Maggio 2007: Roma, gay picchiato non sporge denuncia per paura che si sappia la sua omosessualità.
  • 2 Maggio 2007: Roma, il Papa ancora sui gay e sul matrimonio uomo-donna.
  • 24 Aprile 2007: Roma, no a soldi pubblici per cambiare sesso.
  • 22 Aprile 2007: Pavia, caccia ai gay in riva al Ticino, ferito un 63enne.
  • 21 Aprile 2007: Pescara, transessuale uccisa da un cliente.
  • 19 Aprile 2007: Formia, gazzarra catto-fascistoide in Consiglio Comunale.
  • 10 Aprile 2007: Verona, Fiamma Tricolore contro Luxuria.
  • 7 Aprile 2007: Milano, scritte omofobe apparse sulla vetrina e sui muri della storica libreria Babele.
  • 7 Aprile 2007: Roma, ragazzo suicida, scontro sul family day.
  • 6 Aprile 2007: Roma, storia di Matteo: in tanti come lui, il 35% dei casi di bullismo sono di omofobia. Fioroni: dobbiamo interrogarci.
  • 5 Aprile 2007: Torino, tormentato a scuola: “sei gay”e si uccide.
  • 4 Aprile 2007: Roma, Monsignor Fisichella e la norma eterosessuale!
  • 2 Aprile 2007: Salerno, An celebra finte nozze gay.
  • 31 Marzo 2007: Genova, Bagnasco: “Diciamo no ai Dico come a incesto e pedofilia”.
  • 28 Marzo 2007: Conferenza episcopale italiana, nota 28.3.2007: la differenza sessuale è insuperabile.
  • 27 Marzo 2007: Città del Vaticano, il presidente Cei rilancia la linea: DICO inaccettabili e pericolosi.
  • 21 Marzo 2007: Roma, “Avvenire” e “Sir” insistono per nessun riconoscimento per gli omosessuali.
  • 20 Marzo 2007: Travagliato (Brescia), il sindaco chiede di poter fare obiezione di coscienza per i DICO.
  • 19 Marzo 2007: Milano, comunicato stampa di Arcigay contro le aberranti dichiarazioni di Prosperini.
  • 19 Marzo 2007: Roma, diffida da parte di Ruini per coloro che accolgono nella comunità le coppie di fatto e quelle omosessuali.
  • 17 Marzo 2007: Roma, Buttiglione ospite di Fabio Fazio alla trasmissione di Rai Tre “Che tempo che fa” parla dei gay.
  • 16 Marzo 2007: Roma, per AN sui gay bisognerebbe usare il napalm!
  • 16 Marzo 2007: Crotone, per i giuristi cattolici l’omosessualità è una malattia.
  • 13 Marzo 2007: Città del Vaticano, dal Papa monito ai politici cattolici “Non votate leggi contronatura”.
  • 12 Marzo 2007: Roma, Il Vaticano sui DICO: una carnevalata. Sfruttati bambini per causa gay!
  • 8 Marzo 2007: Messina, ucciso un preside gay.
  • 7 Marzo 2007: Roma, gay ucciso in casa da rumeno. Al compagno nessun diritto.
  • 6 Marzo 2007: Cagliari, giovane gay tenta il suicidio. Gli amici lo incitano.
  • 5 Marzo 2007: Roma, Monsignor Sgreccia: “Coppie gay contro natura!”.
  • 4 Marzo 2007: Roma, “Tetris” (La7), senatrice Binetti definisce l’omosessualità una devianza della personalità.
  • 2 Marzo 2007: Roma, “Alle falde del Kilimangiaro”, programma condotto da Licia Colò su Rai Tre, partecipa una sessuologia egiziana che definisce malati gli omosessuali.
  • 2 Marzo 2007: Roma, Andreotti “usa” i contadini e guida il partito degli omofobi.
  • 26 Febbraio 2007: Roma, “Ero gay, i preti mi hanno guarito!”.
  • 24 Febbraio 2007: Grugliasco (To), l’assemblea d’ istituto sui gay finisce ad insulti!
  • 20 Febbraio 2007: Otto e mezzo, scivolone omofobico dell’ intellettuale cattolico Scoppola.
  • 17 Febbraio 2007: Roma, denuncia da parte del Papa del “turpidume” che accompagna la campagna anti – famiglia in atto in Italia e nell’intera Europa.
  • 16 Febbraio 2007: Roma, “Il loro obiettivo è l’adozione per i gay”.
  • 15 Febbraio 2007: Roma, Carfagna “I gay? Costituzionalmente sterili!”.
  • 15 febbraio 2007: Vicenza, Monsignor Nosiglia contro le coppie gay.
  • 14 Febbraio 2007: Roma, Andreotti contro i DICO. “Prodi rilegga Dante: i sodomiti finiscono all’inferno!”.
  • 14 Febbraio 2007: Roma, Dico: In un documento alcuni intellettuali di area definiscono la strategia dei vescovi “di inaudita gravità”. Ma altri esponenti del mondo culturale criticano l’iniziativa.
  • 13 Febbraio 2007: Il Papa interviene contro i Dico durante il congresso internazionale sul diritto naturale.
  • 12 Febbraio 2007: Treviso, gay diellino fa coming out. Richiamato dal partito.
  • 11 Febbraio 2007: Roma, L’Osservatore romano: «La Costituzione afferma l’unicità della famiglia», di Filippo Rizzi.
  • 11 Febbraio 2007: Roma, Osservatore romano critica Banfi e la qualità Rai: «Scelte discutibili».
  • 10 Febbraio 2007: Roma, “Meglio l’incesto che le coppie gay!”.
  • 8 Febbraio 2007: Roma, in forse il disegno di legge sui DICO. “Avvenire” a nome della CEI spara a zero e la Bindi questa volta si infastidisce!
  • 8 Febbraio 2007: Roma, Oliari “Umiliante l’omofobia di Berlusconi. Ci farà perdere!”.
  • 8 Febbraio 2007: RadioVaticana, ecco le ragioni della CEI.
  • 7 Febbraio 2007: Verona, per il Vescovo “Coppie gay innaturali!”.
  • 3 Febbraio 2007: Roma, Pedrizzi e i Pacs: “la nozione di ‘”vincoli affettivi’ e’ assolutamente vaga e generica”.
  • 29 Gennaio 2007: Roma, provini Rai, domanda a Insinna: “Lei è gay?”.
  • 26 Gennaio 2007: Roma, la diocesi di Venezia critica i poster antiomofobia promossi da Cacciari: “Sono discriminatori e diseducativi verso larga parte delle famiglie!”.
  • 25 Gennaio 2007: La7, Enzo Carra dell’Ulivo contro i DICO.
  • 23 Gennaio 2007: Roma, Ruini ancora contro i Pacs.
  • 20 Gennaio 2007: Bassano, il Vescovo “Difendiamo la famiglia naturale!”.
  • 18 Gennaio 2007: Rimini, educazione al rispetto dell’omosessualità a scuola e polemiche infuocate.
  • 17 Gennaio 2007: Famiglia Cristiana: “La politica aiuti le famiglie normali”.
  • 15 Gennaio 2007: Pascarola, no agli omosessuali in chiesa.
  • 9 Gennaio 2007: Roma, il pontefice si scaglia contro i Pacs, definiti minacciosi per “la struttura naturale della famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna”.

Indice 2006

  • 23 Dicembre 2006: Catania, scritte omofobe davanti al pub Pegaso.
  • 21 Dicembre 2006: Roma, coppie gay nel presepe, lite alla Camera.
  • 17 Dicembre 2006: Roma, “adozioni gay, non voto più ds”.
  • 14 Dicembre 2006: Varese, trans sgozzato. Arrestato un cuoco.
  • 11 Dicembre 2006: Milano, Famiglie gay, Polo e Unione divisi :«Aiutiamo prima chi è regolare».
  • 10 Dicembre 2006: Napoli, aggrediti 4 gay da un gruppo di ragazzi.
  • 10 Dicembre 2006: Brescia, croci celtiche sulla sede Arcigay.
  • 4 Dicembre 2006: Brescia, uomo preso a pugni in faccia all’uscita da un locale gay.
  • 29 Novembre 2006: Bologna, transessuale accoltellata davanti casa.
  • 28 Novembre 2006: Novara, transessuale trentenne sgozzata a casa sua.
  • 28 Novembre 2006: Bari, due omosessuali picchiati.
  • 27 Novembre 2006: Roma, Renato Zero a Domenica In:”Io gay? sono fatto di ben altra pasta!”.
  • 22 Novembre 2006: Brescia, ancora una svastica contro le ragazze lesbiche.
  • 22 Novembre 2006: Roma, fiction sulle nozze lesbo. L’affondo del Polo: “E’ una Rai zapatista!”.
  • 11 Novembre 2006: Roma, scritte omofobe sulle pareti del liceo Aristofane del IV Municipio.
  • 7 Novembre 2006: Roma, Papa: discorso su aborti e gay pubblicato ma mai pronunciato.
  • 31 Ottobre 2006: Bologna, festival gay: accuse e veleni dalla Diocesi.
  • 30 Ottobre 2006: Piacenza, tre gay aggrediti da egiziano.
  • 27 Ottobre 2006: Roma, Camera: Gardini contro Luxuria.
  • 24 Ottobre 2006: Milano, transessuale accoltellato in faccia.
  • 14 Ottobre 2006: Udine, sul marciapiede di un locale svastiche e scritte contro i gay.
  • 13 Ottobre 2006: Roma, al Senato insulti omofobi dalla Lega al Sen. Silvestri.
  • 27 Settembre 2006: Lecco, scherzo su chat gay. Ragazzo accoltellato.
  • 18 Settembre 2006: Pesaro, giovane albanese pestato da tre zii che non accettavano la sua omosessualità.
  • 8 Settembre 2006: Bologna, aggrediti due ragazzi davanti a circolo gay.
  • 3 Settembre 2006: Pontirolo Nuovo, viado assassinato lungo il fosso bergamasco.
  • 2 Settembre 2006: Torre del Lago, lesbica violentata: “E’ uno stupro di odio”.
  • 1 Settembre 2006: Torre dal Lago, violentata ragazza lesbica.
  • 28 Agosto 2006: Gaeta, ancora frasi contro i gay.
  • 17 Agosto 2006: Roma, An contro i gay. La disfida dell’Arenauta.
  • 14 Agosto 2006: Venezia, scontro sulla rassegna gay.
  • 9 Agosto 2006: Milano, transessuale aggredita, violentata e ridotta in fin di vita.
  • 5 Agosto 2006: Latina, commerciante gay ucciso in casa.
  • 1 Agosto 2006: Trento, transessuale ucciso con cinque pugnalate.
  • 27 Luglio 2006: Roma, “Gay disumani”, scritta sui muri del circolo Mario Mieli.
  • 25 Luglio 2006: Roma, licenziati da un bar perchè gay.
  • 18 Luglio 2006: Rieti, no a Luxuria alla festa di An.
  • 14 Luglio 2006: Roma, ucciso ragazzo gay.
  • 11 Luglio 2006: Cortina d’Ampezzo, i suoi non lo accettano, si toglie la vita.
  • 9 Luglio 2006: Valencia, il Papa: “La chiesa non può tacere il suo no ai matrimoni gay”.
  • 1 Luglio 2006: Roma, contestazioni dell’Arcigay per i brani di Fabri Fibra.
  • 29 Giugno 2006: Catania, Forza Nuova, spranghe alla mano, interrompe il Pride 2006.
  • 29 Giugno 2006: Roma, Buju Banton e il reggae “oscuro”.
  • 20 Giugno 2006: Roma, trans sfruttati da una banda romana.
  • 19 Giugno 2006: Torre del Lago, cuoco del Mama Mia aggredito.
  • 18 Giugno 2006: Torino, sfila il gay pride. Calderoli: “Sono malati.”
  • 15 Giugno 2006: Roma, ucciso Sergio Tosio Aru.
  • 7 Giugno 2006: Roma, Zeffirelli: “nozze gay? Ridicole, ha ragione il Papa”.
  • 30 Maggio 2006: Ostia, ucciso anziano gay di 72 anni nella sua camera d’albergo.
  • 29 Maggio 2006: Roma, aggrediti due esponenti gay della Rosa nel Pugno.
  • 29 Maggio 2006: Roma, lesbiche violentate da un uomo.
  • 26 Maggio 2006: Sulmona, niente confetti ai gay.
  • 26 Maggio 2006: Roma, la Rebibbia dei trans.
  • 25 Maggio 2006: Roma, toccò ad un senatore di An sdoganare la parola “lesbica”.
  • 22 Maggio 2006: Roma, bene la tutela ma bisogna escludere i gay.
  • 16 Maggio 2006: Roma, Ruini attacca l’Europa: le coppie gay non sono famiglia.
  • 14 Maggio 2006: Roma, appello del Papa: no a Pacs e unioni gay.
  • 13 Maggio 2006: Napoli, arrestato assassino di un parrucchiere di Via delle Carrozze.
  • 4 Maggio 2006: Roma, Camera: Luxuria “No alle trans-toilette”.
  • 17 Aprile 2006: Torino, gioco erotico, gay picchiato a morte.
  • 9 Aprile 2006: Roma, gay aggrediti dai naziskin.
  • 6 Aprile 2006: Roma, Del Noce: “Garantisco di non essere gay”.
  • 31 Marzo 2006: Offesa al pudore pubblico, incriminati i manifesti con la coppia gay.
  • 30 Marzo 2006: Guidonia (Roma), lancio di finocchi contro Luxuria da militanti di An.
  • 24 Marzo 2006: Roma, SOS gayhelpline. An all’attacco: “Una pagliacciata”.
  • 17 Marzo 2006: Roma, “Porta a Porta”: Tremonti e i gay “Non simpatizziamo con quel mondo”.
  • 26 Febbraio 2006: Roma, gay discriminati alla Lateranense.
  • 24 Febbraio 2006: Roma, il Vaticano: “Più a rischio i bambini adottati dai gay”.
  • 21 Febbraio 2006: Riccione, devastata la sede di Arcigay.
  • 16 Febbraio 2006: Lodi, offesa ad un gay. La Provincia si scusa.
  • 26 Gennaio 2006: O Globo, l’ex c.t. Leao: “Il pallone colorato? Roba da gay!”
  • 24 Gennaio 2006: Riccione, sede Arcigay presa a mazzate.
  • 15 Gennaio 2006: Roma, e Calderoli tuonò da macho!
  • 14 Gennaio 2006: Roma, il Vaticano: “Provocazione i pacs in piazza a Roma”.

Indice 2005

    • 23 Dicembre 2005: Roma, “Reinas” vietato ai minori di 14 anni per la “particolare tematica”.
    • 20 Dicembre 2005: Catania, patente sospesa a gay: condanna al ministero.
    • 18 Dicembre 2005: Roma, Marcello Pera e la sua “Magnacarta”.
    • 18 Dicembre 2005: Roma, Rivera: “Il calcio è un gioco troppo maschio per gli omosessuali.”
    • 15 Dicembre 2005: Roma, protesta di 29 preti gay italiani, abbandonati dalla Chiesa.
    • 6 Dicembre 2005: Città del Vaticano, il cardinale Pompedda: “Bene non parlare di patti. Ma niente diritti ai gay”.
    • 30 Novembre 2005: Città del Vaticano, “L’omosessualità? Atti destabilizzanti e immaturi”.
    • 23 Novembre 2005: Città del Vaticano, Ruini nuovo attacco ai Pacs: tolgono valore al matrimonio.
    • 27 Novembre 2005: Nuoro, ragazza picchiata dalla madre della compagna finisce in ospedale.
    • 23 Novembre 2005: Città del Vaticano, “I gay non possono diventare preti!”.
    • 18 Novembre 2005: Roma, i Socialisti rilanciano i Pacs, no del Polo e della Margherita.
    • 8 Novembre 2005: Roma, Andreotti: “Quote rosa? Sì, non per i gay”.
    • 28 Ottobre 2005: Roma, Celentano: “Gay è rock, i matrimoni gay sono lenti, Zapatero è lentissimo”.
    • 22 Ottobre 2005: Roma, aspirante attore gay ricattato dal partner.
    • 8 Ottobre 2005: Roma, Ratzinger lancia la sfida contro la “deriva del mondo”.
    • 8 Ottobre 2005: Roma, Ratzinger “Niente comunione a chi non difende la famiglia”.
    • 7 Ottobre 2005: Roma, il Papa: “No ai preti gay!”.
    • 26 Settembre 2005: Roma, Sirchia a Storace: “No a gay donatori di sangue”.
    • 23 Settembre 2005: Milano, il Policlinico non cede: niente sangue dai gay.
    • 20 Settembre 2005: Roma, Ruini: “Coppie di fatto incostituzionali!”.
    • 20 Settembre 2005: Lazio, Nieri: “Coppie di fatto, basta con i tatticismi”.
    • 19 Settembre 2005: Roma, da Ruini spiragli sulle convivenze, non sui gay.
    • 18 Settembre 2005: Roma, Rutelli: “Per i gay contratti, no Pacs”.
    • 18 Settembre 2005: Roma, l’amore gay sul divano, “Togliete quei poster!”.
    • 15 Settembre 2005: Città del Vaticano, Cardinale Pompedda: “Nuove regole, non un patto ma siano escluse le unioni gay”.
    • 13 Settembre 2005: Roma, coppie di fatto: il Vaticano critica Prodi.
    • 4 Settembre 2005: Milano, “Niente sangue dai gay, donatore rifiutato”.
    • 25 Agosto 2005: Rimini, Andreotti al meeting di CL: “No all’elogio degli invertiti”.
    • 21 Luglio 2005: Pistoia, il Vescovo: “Gay diversi per DNA, la mascolinità va difesa”.
    • 12 Luglio 2005: Roma, Montesacro: Paolo Seganti massacrato nel Parco delle Valli.
    • 6 Luglio 2005: Latina, “Niente atti notori ai gay”, denunciato un cancelliere.
    • 5 Luglio 2005: Roma, Pera contro i matrimoni gay: “Sono un capriccio”.
    • 3 Luglio 2005: Catanzaro, ucciso sindacalista gay.
    • 22 Giugno 2005: Roma, Ruini e le coppie gay: no ai patti di convivenza.
    • 11 Giugno 2005: Latina, “Nozze gay contrarie a nostra cultura”.
    • 7 Giugno 2005: Città del Vaticano, dai gay all’aborto il richiamo di Benedetto XVI.
    • 7 Giugno 2005: Catania, patente sospesa perchè è gay.
    • 7 Giugno 2005: Roma, fecondazione e coppie di fatto, no del Papa.
    • 5 Giugno 2005: Milano, gaypride. Accuse: “Bimbi strumentalizzati”.
    • 27 Maggio 2005: Milano, CGIL: “Gay discriminati sul lavoro, 300 denunce l’anno”.
    • 25 Maggio 2005: Milano, niente patrocinio al gaypride.
    • 19 Maggio 2005: Milano, la provincia sfratta il convegno delle lesbiche.
    • 18 Maggio 2005: Battipaglia, coppia gay aggredita davanti alle telecamere di Lucignolo.
    • 14 Maggio 2005: Milano, no al gaypride. Basta bigottismo.
    • 24 Aprile 2005: Roma, coppia gay aggredita da FN.
    • 23 Aprile 2005: Roma, la risposta dei papboys a Zapatero.
    • 19 Aprile 2005: Roma, Ratzinger appena insediato: “I matrimoni gay sono una scelta distruttiva per la società”.
    • 19 Aprile 2005: Firenze, ricattavano gay non dichiarati.
    • 14 Aprile 2005: Milano, coppia lesbica con figlio. “Un atto d’egoismo”. “No, quel bambino potrà essere sereno”.
    • 31 Marzo 2005: Puglia, Mantovano attacca Vendola sulle famiglie gay.
    • 26 Marzo 2005: Roma, picchia e ricatta gay, arrestato per estorsione.
    • 24 Marzo 2005: Roma, Tram sequestrato, terrore per 40 minuti.
    • 23 Marzo 2005: Bruxelles, Berlusconi paga, i gay no!
    • 21 Marzo 2005: Latina, prima udienza per le nozze gay.
    • 20 Marzo 2005: Roma, Scelli: “In politica per i giovani. No ad aborto e a matrimonio gay”.
    • 17 Marzo 2005: Udine, bullismo contro studenti gay.
    • 10 Marzo 2005: Bologna, Caffarra: “Lo stato deve ignorare le unioni gay”.
    • 10 Marzo 2008: Teverola, licenziati perchè gay.
    • 7 Marzo 2005: Roma, Calderoli e “l’invasione dei finocchi”.
    • 5 Marzo 2005: Strasburgo, Buttiglione: “Sono un peccatore peggio di molti gay”.
    • 8 Febbraio 2005: Roma, Prodi dice no ai matrimoni gay.
    • 2 Febbraio 2005: Varese, “Se il comune non mi aiuterà non assumerò più i farmaci vitali”.
    • 30 Gennaio 2005: Sabbioneta, delitto stile Arancia Meccanica.
    • 30 Gennaio 2005: Città del Vaticano, “Coppie gay? Sono una distorsione”.
    • 25 Gennaio 2005: Roma, Lega: No al matrimonio gay.
    • 14 Gennaio 2005: Roma, Banfi:”La destra non sa difendere i propri artisti”.

6 Risposte

  1. Lascio questo commento, inserendo tutti i dati di questa persona che ha gentilmente scritto nel mio blog offendendo, a dimostrazione del fatto che il clima di omofobia è sempre acceso.

    Siete froci, che cazzo volete!

    OrgName: RIPE Network Coordination Centre
    OrgID: RIPE
    Address: P.O. Box 10096
    City: Amsterdam
    StateProv:
    PostalCode: 1001EB
    Country: NL

    ReferralServer: whois://whois.ripe.net:43

    NetRange: 82.0.0.0 – 82.255.255.255
    CIDR: 82.0.0.0/8
    NetName: 82-RIPE
    NetHandle: NET-82-0-0-0-1
    Parent:
    NetType: Allocated to RIPE NCC
    NameServer: NS-PRI.RIPE.NET
    NameServer: NS3.NIC.FR
    NameServer: SEC1.APNIC.NET
    NameServer: SEC3.APNIC.NET
    NameServer: SUNIC.SUNET.SE
    NameServer: TINNIE.ARIN.NET
    Comment: These addresses have been further assigned to users in
    Comment: the RIPE NCC region. Contact information can be found in
    Comment: the RIPE database at http://www.ripe.net/whois
    RegDate: 2002-11-23
    Updated: 2004-03-16

    # ARIN WHOIS database, last updated 2008-11-23 19:10
    # Enter ? for additional hints on searching ARIN’s WHOIS database.

  2. Grazie Rachele!
    E per due motivi:
    il primo:
    ho provato anche io a promuovere la raccolta e la denuncia dei casi di omofobia via web, ma devo dire che ho trovato scarsa collaborazione, o forse anche io ho avuto troppo poco tempo da dedicarci, perciò grazie di farlo così efficientemente!
    il secondo:
    bisogna insistere, insistere e insistere a denunciare tutti gli abusi e le forma di omofobia, comprese quelle striscianti e mascherate di buonismo, senza scoraggiarsi, e mi sembra che sia il tuo ( vostro?) intendimento.

    • Grazie a te! Il nostro obiettivo è proprio questo, ed anche se a volte ci viene la nausea anche solo a scrivere tutto quello che troviamo, non demordiamo mai, perchè p realmente accaduto a qualcuno e questo non può rimanere nel silenzio!
      Grazie a tutti, siamo noi che possiamo fare tutti insieme la differenza!

  3. […] Dossier sull’ omofobia in Italia […]

  4. Dopo tutto quanto si sta scrivendo sulla pedofilia per infangare la Chiesa, sto scrivendo un articolo che necessiterebbe, però, di alcuni dati importanti: “Quanti sono i pedofili (in percentuale) tra i politici, giornalisti professionisti iscritti ai vari Albi, tra le persone comuni ecc.?
    Grazie

  5. a seguito dei continui attacchi alla Chiesa, mi piacerebbe sapere quanti sono i pedofili in Italia e nel mondo (in percentuale) tra i politici, i giornalisti, gli iscritti ai vari Albi professionali, nel privato ecc.
    grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: